App per guadagnare: quelle che funzionano davvero

Guadagnare soldi veri con le app sul nostro smartphone o tablet è realmente possibile? Nell’era dei dispositivi mobili, ma anche delle truffe, sempre più all’ordine del giorno, è bene fare chiarezza su quelle che sono realmente le app per guadagnare funzionanti ed affidabili. Dopo i numerosi modi per fare soldi online comodamente da casa, con un Pc ed una connessione ad internet, da qualche tempo si sono diffuse anche alcune app che promettono di farci guadagnare soldi o altri benefit. In che modo?

La strada più comune è quella dei sondaggi ma anche l’installazione di altre app, la vendita di nostri oggetti o operazioni di influencer marketing. Al netto delle possibili truffe, i guadagni, chiariamolo subito, restano comunque esigui, ma possono essere un bel modo per racimolare del denaro o altri buoni attraverso l’utilizzo dei nostri dispositivi mobili.

App per guadagnare soldi

Tra le app per guadagnare soldi segnaliamo Foap – Sell you photos. Come si intuisce dal nome stesso, permette di poter fare soldi postando o vendendo le nostre foto. Disponibile su dispositivi iOS e Android, rappresenta una valida alternativa per chi ama il mondo della fotografia. Lingua in inglese (poco gradita da molti utenti italiani) e guadagni comunque contenuti.

Pact è un’app disponibile anch’essa su dispositivi iOS e Android. L’intento è quello di incoraggiare gli utenti a fare esercizio fisico regolarmente ed a seguire una dieta corretta con una serie di attività in cambio di denaro. Tuttavia, c’è chi sullo store ha lamentato alcuni disagi dovuti al collegamento della carta di credito ed a somme di denaro prelevate ingiustamente (ma poi riaccreditate). Gli intenti sono ottimi, ma forse andrebbe aumentata da sicurezza. Occorre però prestare attenzione in quanto è richiesta costanza e soprattutto il rispetto di un “patto iniziale”, ovvero l’impegno a impegnarsi per determinati giorni nello svolgimento delle attività proposte, pena il pagamento di una somma in denaro.

Big Time – Guadagna giocando è un’app disponibile sugli store Android ed iOS tra le migliori per guadagnare attraverso il proprio smartphone, appunto, divertendosi! Tutto, infatti, è assolutamente gratuito e l’app contiene numerosi giochini che vi faranno passare un po’ di tempo di assoluto relax facendovi guadagnare punti poi convertibili in denaro. Il pagamento avviene ogni 10 dollari su Paypal. Tutto, ovviamente, dipende da quanto tempo trascorrerete giocando ma attenzione: ogni giorno circa potrete partecipare all’estrazione che permette di guadagnare centinaia di dollari.

App per guadagnare buoni e omaggi

Una tra le app per guadagnare che vale la pena segnalare, sebbene questa permetta solo di ottenere crediti Play da utilizzare sul Google Play Store (quindi disponibile solo per utenti Android) e non denaro, è Google Opinion Rewards. Rispondendo a dei semplici sondaggi sarà possibile, dunque accumulare credito Google Play. I guadagni, tuttavia, sono realmente esigui anche dopo mesi di utilizzo (qualche manciata di euro).

CheckBonus è l’unica app per iOS e Android che promette di premiare i propri utenti ogni volta che si accede nei negozi che si trovano nelle vostre vicinanze oppure scansionando i barcode dei prodotti consigliati. I punti accumulati potranno poi essere convertiti in buoni sconto e gift card. Comoda ed intuitiva!

App per guadagnare vendendo online

Una sezione a parte, infine, va dedicata a quelle app che permettono di vendere oggetti di nostra proprietà inserendo semplici annunci online. Tra le più celebri, disponibili anche nella versione web, segnaliamo Subito ed eBay (entrambe gratuite e disponibili per iOS ed Android). Semplici da usare ed assolutamente affidabili vi permetteranno di vendere e quindi fare soldi anche nelle vostre vicinanze con scambio a mano in modo veloce e facile.

 

fonte: bottadiculo.it

(Visited 134 times, 1 visits today)
Precedente Usa: via a microchip per dipendenti Successivo Iran: Trump, ho preso la mia decisione ma non la dico