SQUALO PIOVUTO DAL CIELO, sharknado non sembra più filmaccio ora!

In Australia le violenti tempeste del ciclone Debbie hanno catapultato uno squalo in città.

In Australia i Vigili del Fuoco del Queensland hanno ritrovato uno squalo morto su una strada di Ayr; una piccola cittadina nel nord-est del Paese. L’insolita scoperta è stata fatta in seguito alle tempeste del ciclone Debbie, che nei giorni scorsi si è abbattuto nella zona, causando ingenti danni ma fortunatamente nessun ferito grave. Evidentemente il ciclone ha “aspirato” lo squalo dall’Oceano e lo ha catapultato a chilometri di distanza; facendolo piovere sulle strade di Ayr. Se qualcuno di voi ha visto il film “Sharknado” sa di cosa stiamo parlando, ma stavolta è tutto vero.

L’immagine è stata postata proprio dai Vigili del Fuoco, che hanno allertato la popolazione locale di tenersi lontano dalle acque alluvionali che si sono riversate in tutta la zona. “Pensate che sia sicuro entrare in acqua? Ripensateci! 

(Visited 90 times, 1 visits today)
Precedente Origine Alzheimer, area che regola umore Successivo Ortoressia, quando il bio diventa un’ossessione